Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/blog/wp-content/plugins/add-link-to-facebook/add-link-to-facebook-class.php:1897) in /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/config/config.php on line 68 Vini Atzeni - Vermentino, Cannonau e Monica DOC dalla Sardegna - Scopri il sapore autentico della tradizione in Sardegna
This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Seguici su Facebook!
I Vini Atzeni

La Sardegna è una terra ricca di tradizioni millenarie, tramandate per generazioni di padre in figlio e custodite gelosamente nella nostra terra.
Fare il vino, in Sardegna, è un'arte.

L'Azienda Agricola Atzeni sorge in Trexenta, una località sarda nella provincia di Cagliari. Il nostro podere, situato nel comune di Samatzai, costeggia la S.S. 128, la storica via di collegamento del cuore della Sardegna.
I nostri vini, provenienti da grappoli selezionati e raccolti rigorosamente a mano, rappresentano a pieno
l'orgoglio e il carattere della nostra terra.

Forte, deciso, orgoglioso delle proprie origini.

Social

Antipasto di melanzane

Melanzane in padella

Un antipasto semplice, economico e molto gustoso: le melanzane in padella

Oggi vi proponiamo una ricetta semplice che vi sorprenderà per il suo gusto e la sua delicatezza: l‘antipasto di melanzane.

Per preparare il nostro piatto occorrono davvero pochi passaggi: è una ricetta facile, veloce e molto economica poiché utilizzerete pochissimi ingredienti oltre alle melanzane!

Ad una prima lettura sicuramente la ricetta vi sembrerà banale, ma se non siete convinti vi suggeriamo di provarla: il risultato vi sorprenderà perché le melanzane così preparate sono gustosissime e scoprirete così un modo alternativo per cucinarle in poco tempo e renderle più saporite.

Mettiamoci all’opera e vediamo cosa ci servirà per preparare l’antipasto di melanzane.

Ingredienti (x 4 persone)

4 melanzane nere grandi

1 spicchio d’aglio

1 o 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Atzeni

un mazzetto di prezzemolo

sale q.b.

Preparazione

Preparate un trito di aglio e prezzemolo tagliati finemente e in una ciotola mischiateli con due cucchiai di olio extravergine d’oliva Atzeni.

Tagliate le melanzane a metà nel senso della lunghezza, conditele con il trito di aglio, olio e prezzemolo, salatele e disponetele in una casseruola ampia e capiente, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa finché non diventeranno morbide.

Vi suggeriamo di cuocere prima quattro metà e poi le altre quattro per un migliore risultato: il segreto per ottenere la morbidezza giusta della melanzane infatti è di farle cuocere anche attraverso la loro stessa acqua di cottura che evapora.

Per controllare la consistenza delle melanzane pungetele ogni tanto con una forchetta: quando affonderà per bene e le melanzane saranno morbide dovrete spegnere la fiamma.

Lasciate freddare, poi trasferite le melanzane in un piatto e servendovi di un cucchiaio e, in aggiunte di una forchetta, estraete la polpa delle melanzane togliendola dalla buccia e disponetela in una pirofila creando degli strati. Non dovrete scomporla ma il risultato saranno proprio dei filetti compatti di melanzane!

Se preferite potete aggiungere a crudo ancora un po di olio e prezzemolo.

Gustate tiepido ( o anche freddo) e accompagnate l’antipasto di melanzane con un Cannonau Doc di Sardegna Atzeni…sentirete che sapori!

Buon Appetito!

cannonau di sardegna doc

Cannonau di Sardegna DOC Atzeni

 Qui potete trovare il Cannonau di Sardegna Doc prodotto dalla nostra Azienda 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>