Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/blog/wp-content/plugins/add-link-to-facebook/add-link-to-facebook-class.php:1897) in /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/config/config.php on line 68 Vini Atzeni - Vermentino, Cannonau e Monica DOC dalla Sardegna - Scopri il sapore autentico della tradizione in Sardegna
This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Seguici su Facebook!
I Vini Atzeni

La Sardegna è una terra ricca di tradizioni millenarie, tramandate per generazioni di padre in figlio e custodite gelosamente nella nostra terra.
Fare il vino, in Sardegna, è un'arte.

L'Azienda Agricola Atzeni sorge in Trexenta, una località sarda nella provincia di Cagliari. Il nostro podere, situato nel comune di Samatzai, costeggia la S.S. 128, la storica via di collegamento del cuore della Sardegna.
I nostri vini, provenienti da grappoli selezionati e raccolti rigorosamente a mano, rappresentano a pieno
l'orgoglio e il carattere della nostra terra.

Forte, deciso, orgoglioso delle proprie origini.

Social

Paella di mare

Paella di mare

La paella di mare è un piatto unico che si abbina alla perfezione al Vermentino Doc di Sardegna Atzeni

Oggi ci allontaniamo dalle tradizionali ricette sarde e vi suggeriamo invece di preparare un piatto tipico della cucina spagnola, stiamo parlando della paella di mare.

La paella prende il nome dalla padella o tegame ampio in cui viene preparata, è molto diffusa soprattutto nella zona di Valencia, ma la troviamo in tantissime varianti: la paella può essere infatti a base di pesce, a base di carne di pollo e verdure o addirittura di mare e terra insieme.

Nella ricetta di oggi punteremo ad avvicinarci il più possibile alla “paella de marisco”o di mare, la preparazione  non è molto veloce  ma ne varrà la pena: cucinerete un ottimo piatto unico, fresco, invitante e profumato, perfetto per il periodo estivo e per stupire i vostri ospiti.

Vediamo quindi come preparare la paella di mare e qui di seguito tutti gli ingredienti che dovrete utilizzare.

Ingredienti (x 4/6 persone)

500 g di riso per risotto

300 g di gamberi

300 g di seppie

300 g di calamari

500 g di cozze

150 g di piselli

1 peperone rosso medio

1 bicchiere di vino bianco

2 pomodori rossi grandi

2 bustine di zafferano

2 spicchi d’aglio

peperoncino q.b.

2 cucchiai di olio extravergine di oliva Atzeni

Preparazione

La prima cosa da fare è la preparazione del pesce, che dovrete pulire accuratamente: iniziate dalle cozze eliminando le impurità attaccate al guscio, poi disponetele in una padella a fuoco vivo, sfumate con vino bianco e quando saranno aperte privatele dei gusci e mettete da parte i frutti. Conservatene un paio con il guscio come decorazione finale per la paella, poi mettete da parte e filtrate  il liquido di cottura delle cozze, che riutilizzerete in seguito.

Passate quindi a pulire per bene calamari e seppie, tagliateli a rondelle, poi sgusciate i gamberi e privateli dei filamenti e delle teste; anche in questo caso conservate qualche gambero con il guscio per guarnire.

Ora procedete con la preparazione delle verdure: lavate accuratamente i peperoni e i pomodori, privateli dei semi e tagliate a cubetti.

A questo punto in una padella antiaderente ampia e capiente riscaldate due cucchiai di olio extravergine di oliva e fate rosolare due spicchi d’aglio, aggiungete subito i gamberi, fate cuocere qualche minuto, poi togliete l’aglio e mettete da parte anche i gamberi.

Nella stessa padella ora fate cuocere seppie e calamari , dopo 5 minuti aggiungete  i peperoni e i pomodori facendoli cuocere per altri 5 minuti, quindi aggiungete il peperoncino e i piselli, mescolate tutti gli ingredienti con cura.

Ora potete aggiungere il riso, sfumate con un bicchiere di vino bianco fino a farlo evaporare. aggiungete il liquido di cottura delle cozze, unite le bustine di zafferano e  lasciate cuocere aggiungendo di tanto in tanto acqua calda solo se necessario.

Dopo 15 minuti circa di cottura aggiungete i gamberi e le cozze che avevate messo da parte e ultimate la cottura in 5/10 minuti.

Servite la paella di mare calda usando come decorazione le cozze e i gamberi con il guscio messi da parte e gustatela naturalmente con un vino all’altezza di questo succulento piatto di mare, un ottimo e delicato vino bianco Doc, il Vermentino di Sardegna Atzeni.

Vermentino di Sardegna DOC Atzeni

Il Vermentino di Sardegna DOC Atzeni

 Qui potete trovare il Vermentino di Sardegna DOC prodotto dalla nostra Azienda!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>