Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/blog/wp-content/plugins/add-link-to-facebook/add-link-to-facebook-class.php:1897) in /web/htdocs/www.viniatzeni.it/home/config/config.php on line 68 Vini Atzeni - Vermentino, Cannonau e Monica DOC dalla Sardegna - Scopri il sapore autentico della tradizione in Sardegna
This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.
Seguici su Facebook!
I Vini Atzeni

La Sardegna è una terra ricca di tradizioni millenarie, tramandate per generazioni di padre in figlio e custodite gelosamente nella nostra terra.
Fare il vino, in Sardegna, è un'arte.

L'Azienda Agricola Atzeni sorge in Trexenta, una località sarda nella provincia di Cagliari. Il nostro podere, situato nel comune di Samatzai, costeggia la S.S. 128, la storica via di collegamento del cuore della Sardegna.
I nostri vini, provenienti da grappoli selezionati e raccolti rigorosamente a mano, rappresentano a pieno
l'orgoglio e il carattere della nostra terra.

Forte, deciso, orgoglioso delle proprie origini.

Social

Zucchine marinate

Zucchine marinate

Un gustosissimo e fresco antipasto di verdure: le zucchine marinate

Oggi vi suggeriamo di provare una ricetta particolarmente indicata  in questo periodo di caldo intenso ma soprattutto semplice e veloce da preparare, l’ideale insomma quando non si ha voglia di passare troppo tempo ai fornelli, stiamo parlando delle zucchine marinate.

Per preparare questo antipasto vi occorrerà davvero poco tempo e pochissimi ingredienti: ciò che renderà la vostra ricetta gustosa sarà proprio la marinatura, dunque vi suggeriamo di preparare le zucchine marinate con qualche ora di anticipo in modo che insaporiscano per bene nell’emulsione.

Ecco come prepararle e quali ingredienti utilizzare per le zucchine marinate.

 

Ingredienti  (per 4 persone)

3 zucchine grandi

prezzemolo q.b.

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di aceto di vino

2/3 spicchi d’aglio

4/5 foglioline di menta

sale q.b.

Preparazione

La preparazione delle zucchine marinate è semplice e veloce ma vi sorprenderà per il sapore delicato e gustoso!

Iniziate con la preparazione e cottura delle zucchine: tagliatele prima a metà e poi di ciascuna metà ottenete delle listarelle un po’ spesse, tagliandole sempre nel senso della lunghezza.

Arrostite ora le zucchine utilizzando come condimento solo un po di prezzemolo tritato e olio extravergine d’oliva, una volta cotte mettetele da parte, facendo attenzione ad ottenere una cottura media, dunque le zucchine dovranno risultare leggermente dure.

Ora preparate l’emulsione in cui marinare le zucchine: in una pirofila disponete le zucchine appena cotte, preparate a parte in una ciotola l’emulsione di olio extravergine d’oliva, aceto, prezzemolo tritato, poi aggiungete l’aglio tagliato grossolanamente a piccoli spicchi e le foglie di menta.

A questo punto salate le zucchine e versate nella pirofila l’emulsione così preparata fino a coprire del tutto le zucchine, lasciate riposare e coprite con un foglio di carta di alluminio o di pellicola da cucina. Una volta freddate mettete in frigorifero le zucchine marinate e lasciate così insaporire un paio d’ore.

Togliete una decina di minuti prima di consumare e gustate fredde le vostre zucchine marinate accompagnando con un buon bicchiere di Cannonau Doc di Sardegna Atzeni.

Qui potete trovare il Cannonau di Sardegna Doc prodotto dalla nostra Azienda 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>